Allerta Meteo, il disastro del ciclone Monica: 15 morti e dispersi, e il maltempo si sposta al Sud

Allerta Meteo, il ciclone Monica ha provocato 15 morti e dispersi tra Francia, Svizzera e Nord/Ovest dell'Italia: situazione critica mentre il maltempo si sposta al Sud
MeteoWeb

Un disastro. Il transito del ciclone Monica è stato un vero e proprio disastro nel weekend: sono almeno 15 i morti e dispersi provocati dal maltempo al confine tra Italia, Francia e Svizzera. Precisamente abbiamo 4 morti e 4 dispersi in Francia, 5 morti e un disperso in Svizzera, un morto in Italia. Le eccezionali nevicate che hanno colpito le Alpi occidentali hanno lasciato accumuli da record, come non si vedevano da decenni, tanto che le immagini che arrivano dal Piemonte sono davvero impressionanti e sembrano scatti d’altri tempi.

Ma non è finita qui. Il maltempo si sta spostando al Centro/Sud, dove il forte vento di scirocco ha flagellato la Puglia nella notte e all’alba di oggi. Le raffiche più forti hanno raggiunto 95km/h a San Catando e Villa Convento, intorno Lecce, e ancora 93km/h a Martina Franca, 84km/h a Castellana Grotte e a Gallipoli, 83km/h a Gioia del Colle, 81km/h a Marina di Ginosa.

Adesso abbiamo ampie schiarite ma anche nuovi fronti temporaleschi che avanzano nel basso Tirreno verso il Centro/Sud, chiaramente visibili dalle ultime immagini satellitari:

satellite meteo 11 marzo 2024

Nel pomeriggio-sera di oggi, lunedì 11 marzo, il maltempo si concentrerà proprio al Centro/Sud con forti piogge e temporali tra Umbria, Lazio, Marche, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. Localmente avremo forti nubifragi, in modo particolare nella Calabria tirrenica settentrionale, ma anche nella Campania meridionale e nelle zone interne del Lazio. Forte pioggia attesa anche su Roma.

allerta meteo lunedì 11 marzo

Il maltempo proseguirà poi anche domani, martedì 12 marzo, sempre più concentrato al Centro/Sud con piogge anche intense in Abruzzo, sul Gargano, ma in modo particolare tra Campania, Calabria e Sicilia. Temperature in lieve calo, ma comunque senza freddo: sull’Appennino nevicherà soltanto ad alta quota, oltre i 1.500 metri di altitudine.

allerta meteo martedì 12 marzo

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia (link sempre raggiungibili anche dal Menù in alto in tutte le pagine del sito):

Le previsioni Meteo Regione per Regione:

Previsioni Meteo complete per
Condividi