Viaggi: i 10 motivi per cui Boston è la miglior città degli Stati Uniti [GALLERY]

Dall’innovazione, agli investimenti, all’occupazione e a molto altro ancora, Boston è un leader nazionale e mondiale: ecco allora le 10 cose che la rendono una delle città migliori degli Stati Uniti e del mondo

/
MeteoWeb

Boston, in Massachusetts, si classifica costantemente tra le migliori città da visitare. Infatti, tutta l’area viene sempre più riconosciuta come un leader nazionale e persino globale dall’innovazione, agli investimenti, all’occupazione e a molto altro ancora. Oltre alla ben nota Maratona di Boston e al Fenway Park, ecco i 10 motivi principali che rendono Boston una delle migliori città degli Stati Uniti e del mondo.

1. Una città di primati

Boston ha costruito il primo parco pubblico, il Boston Common, nel 1634; la prima scuola pubblica, la Boston Latin, nel 1635, e il primo sistema metropolitano della nazione, la Tremont Street Subway, nel 1897. Poi il primo vaccino, il primo telefono e la prima scuola di arti industriali. I primati più recenti includono il Big Dig, il mega progetto che ha convertito la principale autostrada cittadina in un tunnel sotto la città e che ha creato un precedente per una pianificazione urbana intelligente in tutto il mondo. E naturalmente c’è anche Facebook nella lista.

2. Innovazione

Con tutti questi primati, è facile comprendere che Boston si sia classificata 5ª nel mondo per innovazione nel 2017. Alcuni dei fattori favorevoli all’innovazione includono risorse culturali, centri di formazione, trasporti e accessibilità a piedi o in bici. Naturalmente, le istituzioni di ricerca della città famose in tutto il mondo, come Harvard, MIT e Tufts, si aggiungono a questo potere innovativo, così come le migliaia di start-up digitali e di imprenditori che svolgono le loro attività in città. Inoltre, con il suo esteso trasporto pubblico, la sua rete di piste ciclabili e l’abbondante spazio per il parcheggio, Boston è una città costruita per incontrare nuove persone, condividere idee e collaborare.

3. Salute

Tutta questa innovazione richiede lavoro e Boston ha molte opzioni per mantenere le persone in forma smagliante. Con le opzioni per camminare, correre, andare in bici e altri esercizi disponibili in città, l’American Fitness Index ha nominato Boston nella sua top 10 delle città americane più in forma. Questo, combinato con un comodo accesso ad alcuni degli ospedali universitari migliori del Paese, rende Boston una città sana e felice.

4. Spazi verdi

Nel XIX secolo, il famoso architetto paesaggista Frederick Law Olmsted tracciò il suo piano per l’Emerald Necklace, una catena di parchi di 445 ettari intorno alla città.  Dallo spazio verde originale, come la Charles River Esplanade, il Back Bay Fens e il Boston Common fino alle versioni più nuove come il Rose Fitzgerald  Kennedy Greenway, tutti i quartieri intorno a Boston offrono opportunità all’aperto per aria fresca e per fare attività fisica senza dover superare i confini della città. E non è finita qui. Il Middlesex Fells Reservation, ad appena 10 minuti in auto verso nord, offre  160km di sentieri per arrampicarsi, andare in bici e fare sci di fondo.

5. Qualità della vita

Boston è una delle città più sane del Paese con un’alta qualità della vita. Deutsche Bank dice che Boston è l’8ª città migliore del mondo in termini di qualità della vita e la prima negli USA. Inoltre, Money descrive Boston come il miglior posto in cui vivere nel Nord-Est con una forte economia locale, attività per le famiglie e il più alto finanziamento artistico pro capite tra tutte le città considerate.

6. Attrazioni culturali

Ci sono innumerevoli cose da fare a Boston ma il tempo trascorso in città non può non includere un assaggio della sua arte, della sua musica e del suo teatro. Boston è una città profondamente impegnata a sostenere l’arte. Con istituzioni famose in tutto il mondo, come il Boston Museum of Fine Arts, la Boston Symphony Orchestra, la Berklee School of Music e l’Huntington Theatre Company, non è una sorpresa che nel 2017, l’NCAR Arts Vibrancy Index  abbia inserito Boston al 6° posto delle prime 20 Arts Vibrant Cities. Aggiungete anche una lunga lista di organizzazioni che promuovono l’arte, come il Boston Center for the Arts, e potrete già immaginare le vibranti scene di arte, musica e teatro di Boston.

7. Istruzione

Nel 2017, Boston è stata l’8ª Best Student City in tutto il mondo ed è l’unica città americana presente nella top 10. Grazie al numero molto alto di scuole pro capite, il vecchio soprannome di Boston come l’”Atene di America” vale ancora. Con oltre 20 istituti di istruzione superiore nell’area della Greater Boston, inclusi Harvard, MIT e Tufts, sembra adeguato che il sindaco descriva Boston come “la capitale dell’istruzione nel mondo”.

8. Città storica

Boston è una delle città più storiche degli Stati Uniti, svolgendo un grande ruolo nella storia americana. Dal 1630 ad oggi, si ritiene che la città e i suoi fondatori abbiano reso l’America cioè che è oggi.

9. Maratona di Boston

La Maratona di Boston è una delle corse più famose del mondo. Molti corridori internazionali passano anni ad allenarsi ed è considerato un onore ricevere una medaglia da questa dura corsa.

10. Vacanze in spiaggia

Se per qualche ragione volete allontanarvi da una città che ha così tanto da offrire, le spiagge di certo non mancano. Nella maggior parte dei casi, non distano più di 20 minuti in auto.