Usa: aspettando Katia è allerta massima per la nuova tempesta nel Golfo del Messico

    /
    MeteoWeb

    Dopo il devastante transito dell’uragano Irene, gli Stati Uniti d’America attendono il passaggio di Katia, il 2° uragano della stagione, che è ancora in mare aperto nell’oceano Atlantico, come possiamo vedere dalle mappe satellitari.
    Intanto, però, la nuova depressione tropicale nata nel Golfo del Messico porterà nelle prossime ore precipitazioni torrenziali tra Louisiana, Mississipi e Alabama, coinvolgendo anche altri Stati del Sud degli Usa, dove negli ultimi giorni ci sono state temperature elevatissime.
    Come possiamo notare dalle mappe di previsione di Gfs, tra domani e domenica tra Louisiana, Mississipi e Alabama ci saranno precipitazioni torrenziali con forti venti che potrebbero determinare violente mareggiate.
    Poi, questa nuova tempesta dovrebbe risalire gli Usa verso nord/est. Si tratta di un ciclone tropicale a cuore caldo che nelle prossime ore diventerà “Tropical Storm” e avrà assegnato il suo nome. E’ il 13° ciclone tropicale della stagione, ma non diventerà uragano. Per adesso, su 13 tempeste, solo Irene e Katia hanno raggiunto la 1^ categoria della Scala Saffir-Simpson.