“La previsione dei terremoti: tra miti e realtà” oggi al Festival della Scienza con Warner Marzocchi dell’Ingv

MeteoWeb

Si terrà oggi pomeriggio dalle 16 alle 18 presso il Dipartimento di Fisica- Sapienza, Aula Amaldi, la conferenza dal titolo: “La previsione dei terremoti: tra miti e realtà”, organizzata dal Festival della Scienza. Il protagonista dell’evento è Warner Marzocchi, dirigente di ricerca dell’INGV che spiega: “Dopo ogni terremoto devastante, come quelli avvenuti recentemente in Italia, Haiti, Giappone, e Nuova Zelanda, ci si interroga su come sia possibile prevenire o comunque ridurre gli effetti di tali catastrofi. Uno dei modi possibili – anche se non l’unico – con cui possiamo ridurre significativamente il rischio sismico è attraverso la previsione degli eventi sismici. La domanda quindi sorge spontanea: è possibile prevedere i terremoti? In questa presentazione cercheremo di dare una risposta a questa domanda. Si riassumerà la storia della previsione dei terremoti, partendo dall’ottimismo dei primi anni settanta, fino al realismo degli ultimi anni. Si illustreranno le ricerche più recenti, mostrando cosa è (per ora) mito e cosa invece è già realtà in questo ambito di ricerca. Infine, illustreremo come queste conoscenze possono essere utilizzate per ridurre i danni per la popolazione“.