Terremoto: cinque famiglie evacuate vicino a Roma

MeteoWeb

Oggi, in seguito al terremoto di magnitudo 6.5 che alle 7.40 ha sconvolto ulteriormente l’Umbria, cinque famiglie sono state evacuate a Genazzano, in provincia di Roma. La fortissima scossa, molto superficiale, è stata avvertita anche a Roma e in altre zone del Lazio, causando persino delle lesioni in un palazzo del centro storico del paese. Attraverso le verifiche tecniche effettuate dai Vigili del Fuoco e del personale  del Comune l’immobile è stato dichiarato l’inagibile. Le cinque famiglie residenti nell’edificio hanno così dovuto lasciare le proprie case e trovare sistemazione altrove.