Terremoto, Norcia: verso la fine lavori il Centro di Comunità, struttura realizzata con i fondi donati da Caritas

MeteoWeb

“I lavori del nuovo Centro di Comunità proseguono in maniera spedita e termineranno tra la fine di maggio e meta’ giugno”: lo ha riferito all’ANSA l’architetto Gianluigi Pericoli, direttore dei lavori della struttura in costruzione nel quartiere della Madonna delle Grazie, a Norcia, presso il centro pastorale Papa Francesco, gestito da Caritas Italiana ed inaugurato il 22 dicembre.

“La struttura e’ di circa 275 metri quadrati con un portico di 60 – spiega Pericoli – ed e’ realizzata su una fondazione di cemento sulla quale sono fissati dei pilasti in acciaio; la copertura e’ fatta in legno lamellare e la tamponatura perimetrale e’ in laterizio”. La struttura è stata realizzata con i fondi donati da Caritas Nord est e sara’ utilizzata per le funzioni religiose ma anche per altre attivita’. “In una citta’ come Norcia – dice Giorgio Pallucco, direttore della Caritas diocesana – e’ quanto mai importante ridare dei punti di riferimento, per combattere il disorientamento creato dalla tragedia del Terremoto”. Proprio per questo, a breve inizieranno i lavori di costruzione di altre due strutture: una a Cascia capoluogo, finanziata da Caritas Campania, ed una nella frazione Avendita, finanziata da quella della Sardegna.