Gran Bretagna: il Governo lancia il nuovo allarme su software antivirus russi 

MeteoWeb

Il governo britannico ha lanciato un nuovo allarme sui rischi impliciti nell’utilizzo di software antivirus russi. Secondo il Centro per la Cybersicurezza Nazionale, riferisce la Bbc, il software sviluppato dalla società di sicurezza Kaspersky Labs potrebbe essere usato dalla Russia a scopi spionistici. I programmi antivirus di Kaspersky -spiegano – sono ampiamente usati a livello globale, anche il governo britannico è tra i 400 milioni di clienti della società russa già finita nel mirino di simili sospetti negli USA.

Nelle nuove direttive che saranno presto inviate alle varie agenzie governative britanniche, il direttore tecnico del Centro per la Cybersicurezza nazionale, Ian Levy, sostiene che “considerato che riteniamo che i russi compiano Cyber attacchi contro la Gran Bretagna per ragioni di Stato, pensiamo che il governo britannico e alcuni sistemi nazionali di importanza cruciale siano sottoposti a rischi aumentati”.