Nuovo incidente in Laguna, un’onda anomala rovescia una barca: un morto e quattro feriti [DETTAGLI]

MeteoWeb

Ancora una tragedia nella Laguna di Venezia, dove già nella notte un incidente aveva causato due morti. 

Un’onda anomala nel primo pomeriggio, intorno alle 14:30, ha causato il rovesciamento di un barchino facendo finire in mare cinque persone tra le località Giare di Mira e Valle Averto di Campagna Lupia.

Le persone sono state recuperate dalle barche dei diportisti in transito. Un uomo, un 76enne di Campagna Lupia, ha perso la vita, mentre gli altri quattro sono stati feriti. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per i soccorsi con i sommozzatori di Venezia e il personale della squadra di Mira.