Incontro Pubblico a Bassano Romano: Venerdi 14 settembre dalle 16.00 alle 20:00

MeteoWeb

Incontro Pubblico a Bassano Romano

Venerdi 14 settembre dalle 16.00 alle 20:00

Monastero di San Vincenzo

Via San Vincenzo 88 (Strada Prov.Bassanese)

Saranno presenti vari relatori

Ci saranno vari collegamenti Skipe con Tecnico Ambientalista, Cittadini dell’Amiata

Si parlerà dei seguenti argomenti:

 

  • Cava di Bassano Romano a poca distanza dal Fiume Mignone  

 

Un progetto di un Impianto di recupero rifiuti inerti  località aiole, Progetto da 48.000 ton/ a 120 tonnellate annue

 

  • Geotermia bassa entalpia della regione lazio fanno parte 378 comuni:

 

E’ stato approvato da poco tempo sul Burl Reg.Lazio Un allegato che metterebbe a rischio le falde acquifere per fare la geotermia, e siamo pronti per un ricorso al tar per impedirlo, cercando  adesioni di cittadini comitati aziende agricole ecc, in tutti i 378 paesi del lazio

L’Acqua bisogna  tutelarla e proteggerla !! solo l’1% è utilizzabile per le attività umane, vogliamo che finisce quel’1%? ( https://carloleoni16.blogspot.com/2018/09/acqua-nel-mondo-solo-l1-e-utilizzabile.html)

  • Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020: sono  173 enti pubblici hanno fatto

 richiesta di finanziamenti per un totale di 32.150.000  euro, con quale energia rinnovabile?

  La proposta progettuale riguarda  interventi di riqualificazione dell’impiantistica..

  anche con impianti di biomasse con potenza max 1mw

la lista degli enti pubblici con la destinazione d’uso dell’immobile:

Edifici sedi di enti pubblici (municipio e sedi di uffici comunali, sede provinciale, delle Comunità Montane, dell’Ente di gestione dell’area protetta regionale e provinciale);  Servizi socio-educativi e scolastici (scuola elementare, scuola secondarie di primo e secondo grado) Servizi culturali (biblioteca, museo, ecc.) Servizi Sociali (ludoteca, centro anziani, asilo nido, ecc.)   ci chiediamo con quale energia rinnovabile con le biomasse?

 

  • Piano energetico Regione Lazio a breve sarà approvato:

 

  All’interno del Piano Energetico della Regione Lazio è inserito:

l’EGS, Consorzi Geotermici, Off shore nei laghi e nelle coste laziali, estensione normativa delle procedure semplificate ad impianti geotermici a bassa entalpia fino a 20MW, quindi bisogna evitare che avvengano altri incidenti come esempio già accaduti in Italia, Francia, Germania, Svizzera ecc,

Che cos’è L’EGS? (Enhanced Geothermal Systems) la cosiddetta “geotermia di terza generazione” perché utilizzata in condizione più sfavorevoli, producendo così fratture nella roccia e sismicità indotta. e talvolta con magnitudo tali da generare danni (vedi i casi di EGS di Soultz-sous-Forets in Francia e Basilea in Svizzera)

Tutela della salute, tutela delle acque, tutela ambientale e della trasparenza

Formazione di gruppi di lavoro

                                                                   Sono invitati:

Cittadini, Sindaci, Associazioni di Categoria, Sindacati, Politici, Partiti Politici, Aziende Agricole, Commercianti, Giornalisti, Radio, Tv Private e Pubbliche ecc

A fine incontro ci sarà un aperitivo