Clima, Bachelet: “E’ la più grande minaccia per i diritti umani”

I cambiamenti climatici "sono la più grande minaccia per i diritti umani": lo afferma l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet

MeteoWeb

I cambiamenti climatici “sono la più grande minaccia per i diritti umani”. E’ l’allarme lanciato dall’Alto commissario dell’Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet, nel suo intervento alla XXV Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Cop 25).

La salute è un diritto – ha insistito Bachelet – e i cambiamenti climatici incidono maggiormente sulla salute dei più vulnerabili, donne e bambini. Sette milioni di persone muoiono ogni anno nel mondo per inquinamento. I politici devono analizzare i fatti e prendere decisioni”.