Coronavirus: Wuhan come un deserto nelle FOTO dei satelliti

Coronavirus: Wuhan è stata fotografata dai satelliti prima e dopo l'inizio dei contagi

Wuhan, città cinese epicentro dell’epidemia di coronavirus, è stata fotografata dai satelliti prima e dopo l’inizio dei contagi: le immagini mostrano gli effetti del virus e del conseguente blocco dei trasporti.
Le foto dallo Spazio scattate dal satellite Sentinel-2 del programma Copernicus, promosso da Agenzia Spaziale Europea (ESA) e Commissione Europea, sono state pubblicate sulla rivista del Mit Technology Review del Massachusetts Institute of Technology (Mit) ed elaborate dalle società Planet Labs e Maxar Technologies.
Sono visibili ponti e strade vuoti, stazioni ferroviarie deserte e l’aeroporto con gli aerei fermi.
Il 22 gennaio, riporta la rivista del Mit, la Cina ha deciso la straordinaria misura di chiudere tutti i trasporti nella città di Wuhan, mettendo effettivamente in quarantena 11 milioni di persone.