Allerta Meteo, l’ultimo ruggito dell’Inverno sarà il più forte: GELO e NEVE da Lunedì, dalla Russia arriva il BURIAN

Allerta Meteo, confermata forte ondata di GELO e NEVE nei primi giorni della prossima settimana sull'Italia: temperature in calo di 20°C rispetto a questi giorni

/
MeteoWeb

L’Italia in piena emergenza Coronavirus deve prepararsi a un brusco peggioramento delle condizioni meteorologiche: dopo l’Equinozio di Primavera, infatti, vivremo l’ondata di freddo più intensa di tutto l’inverno. Dopo una stagione eccezionalmente calda e siccitosa, infatti, proprio nei prossimi giorni le temperature crolleranno all’improvviso di oltre 20°C in poche ore, con un brusco fronte freddo che raggiungerà l’Italia nella giornata di Lunedì 23 Marzo. Sarà una vera e propria irruzione di Burian provenienti dalle steppe della Russia: porterà la neve fin su coste e pianure del Nord Italia e delle Regioni centrali Adriatiche, dove potranno imbiancarsi i litorali romagnoli, marchigiani e abruzzesi. Il giorno più freddo e nevoso sarà Martedì 24, con temperature polari su gran parte del Paese. Ma sarà solo l’inizio di una lunga fase invernale: il freddo proseguirà per tutta la settimana, e al Sud avremo una forte ondata di maltempo con violenti temporali e piogge torrenziali tra Mercoledì 25 e Giovedì 26, quando sull’Appennino meridionale si verificheranno le più grandi nevicate di tutta la stagione, con la beffa di avere tanta neve sulle piste sciistiche che erano rimaste chiuse e prive di neve durante l’inverno, proprio adesso che nessuno può andare a sciare per il lockdown dovuto all’epidemia in atto.

Il modello europeo ECMWF, inoltre, propone una nuova possibile ondata di freddo e neve al Centro/Nord nella seconda parte della prossima settimana (vedi mappe nella gallery scorrevole a corredo dell’articolo). Insomma, altro che Primavera: sembra di fare un passo indietro come se stesse iniziando adesso l’Inverno che non c’è stato negli scorsi tre mesi di caldo e siccità.

Allerta Meteo, FOCUS con i primi DETTAGLI sull’ondata di GELO e NEVE che Lunedì 23 irromperà sull’Italia