Coronavirus: a Bergamo 170 bare da trasferire

Sono 170 le bare delle persone che oggi il comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo Paolo Storoni sta 'smistando' nei forni crematori fuori Regione

MeteoWeb

Sono 170 le bare delle persone che oggi il comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo Paolo Storoni sta ‘smistando’ nei forni crematori fuori Regione. Da quanto e’ stato riferito dallo stesso colonnello, si tratta di salme di persone decedute nei giorni scorsi nella stessa citta’ e nella sua provincia, la zona piu’ colpita dall’epidemia di Coronavirus, che attendono di essere cremate.