Coronavirus: in Cina il primo trapianto di polmone al mondo su paziente positivo

L'intervento al polmone è stato portato a termine il 29 febbraio scorso, dopo 5 ore di sala operatoria: il paziente è un uomo di 59 anni

MeteoWeb

In Cina è stato effettuato il primo trapianto al mondo su un paziente affetto da coronavirus. L’intervento al polmone è stato portato a termine il 29 febbraio scorso, dopo 5 ore di sala operatoria, da un team del Wuxi People’s Hospital. Il paziente, un uomo di 59 anni, è in condizioni stabili. L’organo – riporta su twitter il China Global Television Network (Cgtn) – è arrivato da un donatore della Provincia di Henan ed è stato trasporto su un convoglio ferroviario dell’alta velocità.