Coronavirus, il Premier Britannico: “In Italia sistema sanitario superbo, ma sono sopraffatti”

"Se non facciamo uno sforzo nazionale eroico e collettivo per rallentare la diffusione, anche il nostro sistema sanitario potrebbe essere similmente sopraffatto"

MeteoWeb

Il premier britannico Boris Johnson invita i suoi concittadini a non andare a trovare le mamme nella ricorrenza odierna del “Mothering day”. E per sottolineare i pericoli del coronavirus fa l’esempio dell’Italia.

“Gli italiani hanno un superbo sistema sanitario. Eppure i medici e infermieri sono stati sopraffatti dalle necessità. Il bilancio dei morti italiani è già di migliaia e sta crescendo. Se non agiamo insieme, se non facciamo uno sforzo nazionale eroico e collettivo per rallentare la diffusione, anche il nostro sistema sanitario potrebbe essere similmente sopraffatto“, a ha detto Johnson in un discorso nella tarda serata di ieri.

Oggi in Gran Bretagna e in altri paesi di lingua inglese si celebra in chiesa la domenica delle mamme. Con il suo appello, Johnson ha esortato i britannici a non andarle a trovare di persona le proprie madri. “In questo momento, la cosa migliore è telefonare, chiamarle su Skype, evitando ogni contatto fisico”, ha detto il premier sottolineando che in Gran Bretagna il contagio sta “accelerando”.