Coronavirus, cresce il numero dei medici “caduti”: morto medico nell’Agrigentino

L’ultima vittima tra i medici è un professionista di Palma di Montechiaro di 71 anni, deceduto all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta

MeteoWeb

Si allunga la lista dei medici “caduti” a causa dell’emergenza coronavirus. L’ultima vittima è un professionista di Palma di Montechiaro (Agrigento) di 71 anni, deceduto all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. E’ stato ricoverato in gravi condizioni.