Previsioni Meteo, “esplode” la Primavera anti-Coronavirus: oggi picchi di +25°C al Sud, domani ancora più caldo. Ma durerà poco

Previsioni Meteo, temperature in sensibile aumento in tutt'Italia in questi giorni: la speranza è che il caldo aiuti a contrastare il Coronavirus, ma è ancora presto perchè il freddo tornerà

Esplode la Primavera sull’Italia, anche se solo per qualche giorno. Oggi abbiamo avuto picchi di +25°C in Puglia, la Regione più calda, e domani la colonnina di mercurio salirà ulteriormente verso l’alto raggiungendo i +27°C al Sud e arrivando in modo diffuso sui +20°C in tutta la pianura Padana. Ecco le temperature massime più alte di oggi in Italia:

+25°C a Cerignola, Bitritto e Acquaviva delle Fonti, +24°C a Foggia, +23°C a Siracusa, Cosenza, Valenzano, Cisternino e Locorotondo, +22°C a Matera, Palo del Colle e Martina Franca, +21°C a Cagliari, L’Aquila, Lecce, Campobasso, Avezzano, Pesaro, Brindisi, Fasano e Crotone, +20°C a Catania, Frosinone, Guidonia, Jesi e Pontecorvo, +19°C a Palermo, Pescara, Mantova, Ferrara, Latina, Faenza e Forlì, +18°C a Roma, Bologna, Bari, Bolzano, Aosta, Reggio Calabria, Messina, Taranto, Modena, Ferrara, Reggio Emilia, Oristano, Macerata e Caserta
Inutile illudersi che questo clima possa aiutare a contrastare l’epidemia da Coronavirus che si sta aggravando sempre di più (oggi l’Italia ha superato i mille morti e i quindicimila casi accertati), questo caldo durerà poco, già nel weekend e in modo particolare Domenica 15 Marzo le temperature diminuiranno sensibilmente tornando invernali, per poi aumentare la prossima settimana e crollare in modo brusco nel weekend successivo, tra Venerdì 20, Sabato 21 e Domenica 22 quando vivremo un vero e proprio colpo di coda dell’inverno con nevicate fino a bassa quota.

Coronavirus, il bilancio in Italia aggiornato al 12 marzo: 1.016 morti, 15.113 contagiati e 1.258 guariti. La TABELLA Regione per Regione