Coronavirus in Europa: in Germania e Spagna morti e contagiati aumentano, in Belgio più guariti che ricoveri

I contagi aumentano in Germania dopo quattro giornate in calo: lo ha confermato il Robert Koch Institute

MeteoWeb

I contagi aumentano per il secondo giorno consecutivo in Germania dopo quattro giornate in calo: lo ha confermato il Robert Koch Institute.
I casi positivi al Coronavirus sono 4.003 in più per un totale di 103.228. Altre 253 persone sono morte nelle ultime 24 ore, portando il bilancio delle vittime a 1.861.

La Spagna registra 757 morti con Coronavirus nelle ultime 24 ore. Il bilancio sale a 14.555 decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Secondo il ministero della Sanità di Madrid, sono 146.690 i casi di Covid-19, più che in Italia (135.586, stando ai dati confermati ieri). In Spagna sono 48.021 le persone guarite dopo aver contratto l’infezione.

In Belgionel corso delle ultime 24 ore 487 persone con il Covid-19 sono state ricoverate mentre 524 hanno lasciato l’ospedale per un totale di 5.688 guariti“: lo ha annunciato il virologo Emmanuel Andre alla consueta conferenza stampa, precisando che “per la prima volta constatiamo che cala il numero dei ricoverati“. Per quanto riguarda i decessi la SPF Sante’ publique ed il Centro di crisi hanno annunciato che da ieri si sono registrati 205 morti per un totale di 2.240. Per quanto riguarda le nuove infezioni nelle ultime 24 ore si sono avuti 1.209 nuovi casi per un totale di 23.403 casi confermati.