Coronavirus: risultati incoraggianti dal farmaco contro l’Ebola

Il trattamento con Remdesivir, il farmaco nato contro l'Ebola in sperimentazione in tutto il mondo contro il Covid-19, ha dato risultati "incoraggianti"

MeteoWeb

Il trattamento con Remdesivir, il farmaco nato contro l’Ebola in sperimentazione in tutto il mondo contro il Covid-19, ha dato risultati “incoraggianti anche con una durata della terapia di 5 giorni anziché 10. Lo afferma la Gilead, l’azienda che lo sta mettendo a punto, in un comunicato.

Lo studio chiamato ‘Simple‘ è stato condotto su pazienti gravi. Secondo i risultati, che sono stati inviati ad una rivista scientifica per la revisione, il 50% dei pazienti trattati ha mostrato miglioramenti in 10 giorni con la terapia ‘breve’, e in 11 con quella ‘lunga’. Più del 50% dei pazienti di entrambi i gruppi è stato dimesso dall’ospedale entro il giorno 14 (il 60% per la terapia breve e il 52,3% per quella lunga). Il farmaco e’ risultato ben tollerato da entrambi i gruppi di pazienti. “Questi dati sono incoraggianti – afferma Aruna Subramanian della Stanford University, uno degli autori principali – anche se servono dati aggiuntivi, questi risultati ci danno un’idea più chiara su come il trattamento puo’ essere ottimizzato”.