Alla faccia del Coronavirus, forze dell’ordine interrompono un rave in Piemonte: in 400 ammassati da ore

La festa era iniziata la scorsa notte, ovviamente senza rispetto delle misure anti coronavirus, e stava andando avanti anche questa mattina

MeteoWeb

Questa mattina le forze dell’ordine hanno interrotto un rave party non autorizzato che si stava svolgendo da ore in un’area boschiva di San Martino Alfieri, nell’astigiano, lungo il fiume Tanaro, in località Tanarella, una zona difficilmente raggiungibile. Polizia e carabinieri stanno svolgendo verifiche sui partecipanti che pare siano almeno 400. La festa era iniziata la scorsa notte, ovviamente senza rispetto delle misure anti coronavirus, e stava andando avanti anche questa mattina. Al momento non ci sarebbero criticità: le forze di polizia stanno svolgendo controlli sui partecipanti, molti dei quali sono stati convinti ad andarsene.