Coronavirus, focolaio in Rsa a Carpi: 89 contagiati e 4 morti

Individuati 36 positivi tra gli operatori e 53 tra gli ospiti della Rsa Quadrifogli di Carpi: 3 vittime erano in condizioni gravi già prima del contagio

MeteoWeb

89 contagiati e quattro vittime a causa del focolaio di coronavirus nella Rsa Quadrifogli di Carpi, nel Modenese. Al termine della refertazione dei tamponi, comunica il Comune, sono stati individuati 36 positivi tra gli operatori e 53 tra gli ospiti. Ad oggi si sono verificati quattro decessi, dei quali tre di persone in condizioni dichiarate molto gravi gia’ prima del contagio.

L’amministrazione ha chiesto formalmente alla cooperativa – che gestisce la struttura di proprieta’ comunale – di rendicontare tutte le attivita’ messe in atto al fine di garantire la continuita’ assitenziale agli ospiti. Domus assistenza ha dichiarato di aver in questi giorni garantito la sostituzione del personale Oss in quarantena, in modo da proseguire il mantenimento dell’assistenza di base agli ospiti. Ulteriori operatori saranno inseriti da lunedi’, in modo da rafforzare le attivita’ e agevolare il lavoro ulteriore previsto della nuova organizzazione.