Astronomia: cosa c’è in cielo stasera? Naso all’insù per il trio Luna-Giove-Saturno, il preludio della Grande Congiunzione

Stasera l'imperdibile incontro tra la falce di Luna crescente e i due giganti gassosi Giove e Saturno

MeteoWeb

Nuova congiunzione nel cielo di dicembre, un mese con tanti eventi astronomici pieni di fascino: stasera ci attende un preludio dell’eccezionale Grande Congiunzione che avverrà il 21.

Oggi, poco dopo il tramonto del Sole, Giove e Saturno, sempre più vicini tra le costellazioni del Sagittario e del Capricorno, scendono verso l’orizzonte sudoccidentale, accompagnati dalla falce di Luna crescente.

congiunzione luna giove saturnoQuali pianeti si possono ammirare stasera? Come detto, Giove è protagonista, insieme a Saturno, di una congiunzione storica il 21, ma pian piano si abbassa sull’orizzonte occidentale ed è possibile ammirarlo solo per circa un’ora e mezza dopo il tramonto del Sole, in seguito tramonta a sudovest. Saturno e Giove si trovano nelle medesime condizioni di osservabilità. Mercurio sarà difficile da scorgere prima del sorgere del Sole, molto basso sull’orizzonte orientale. Venere si può ammirare sull’orizzonte orientale un paio d’ore prima dell’alba. Marte si può ammirare dopo il tramonto del Sole a sudest, successivamente culmina a sud e si sposta verso ovest. Urano si può scorgere (per mezzo di telescopio) mentre culmina a sud nelle prime ore della notte, in seguito tramonta a sudovest. Nettuno si può osservare (per mezzo di telescopio) a sudovest nella prima parte della notte.

Per quanto riguarda invece le costellazioni, nel mese di Dicembre tornano protagoniste le grandi costellazioni invernali: a sudovest si avviano al tramonto Capricorno, Acquario e Pesci, sostituite a sudest da Orione, Gemelli e Toro.
A occidente possiamo ancora osservare il grande quadrilatero di Pegaso, Andromeda, Perseo, l’Ariete. A oriente ammiriamo Cancro e Leone.
A Nord, vicino all’Orsa Minore, possiamo osservare Cassiopea, Cefeo e l’Orsa Maggiore.

Per approfondire:

Astronomia, il 21 Dicembre la “Grande Congiunzione” Giove-Saturno. L’esperto a MeteoWeb: “un evento raro e simbolico”

Astronomia: stelle cadenti, solstizio d’Inverno, eclissi e una congiunzione eccezionalmente rara. Il cielo di Dicembre 2020