“Insieme verso il domani”, a Milano una speciale scultura di neve per augurare a tutti un futuro luminoso [FOTO]

A Milano una scultura di neve dal significato simbolico: mamma e figlio realizzano "Insieme verso il domani"

/
MeteoWeb

Questa mattina Milano si è svegliata imbiancata: uno scenario davvero speciale e pazzesco che regala una piccola parentesi di felicità e spensieratezza alla fine di un anno davvero tosto e difficile. Il 2020 è stato caratterizzato dalla pandemia di SARS-CoV-2 che ci ha costretti a tantissime rinunce e tanti sacrifici. I più pensati e difficili da affrontare sono stati quelli legati ai rapporti interpersonali: in tantissimi hanno dovuto trascorrere lunghissimi mesi lontani dalle persone che amano, tanti altri hanno dovuto affrontare in totale solitudine momenti delicati e speciali al tempo stesso, come il parto, e altri più complicati e difficili, come terapie e interventi per malattie gravi. E’ stato un anno difficile, durante il quale sono emerse le debolezze di molti di noi, ma che ci ha anche fortificato.

Quando potremo tornare a stare insieme alle persone delle quali amiamo circordarci sarà una festa speciale. Intanto, c’è chi ha voluto approfittare dell’arrivo della neve a Milano per lanciare un bellissimo messaggio di speranza. Elena Bauer, giornalista, e noi aggiungiamo anche artista, ha inviato a MeteoWeb le foto di una speciale scultura di neve realizzata oggi col figlio Ruben di 10 anni.

Elena ed il figlio hanno realizzato su una pancina del parco Bezzega-Padovani di via Stendhal a Milano una scultura dal nome “insieme verso il domani” che “vuole simboleggiare un augurio a tutti per un futuro luminoso”. La scultura raffigura tre persone sedute vicine, una al fianco dell’altra, senza alcun tipo di distanziamento. La persona al centro tiene tra le braccia un cuore, per simboleggiare l’amore che siamo pronti a dare e ricevere appena potremo tornare a stare vicini.