Coprifuoco, la proposta di Draghi: “subito dalle 23, il 7 giugno alle 24 e dal 21 giugno abolito definitivamente”

Coprifuoco, la proposta di Draghi alla cabina di regia

Coprifuoco spostato alle ore 23 a stretto giro. Poi dal 7 giugno via al coprifuoco a partire dalle 24. E’ questa, a quanto si apprende da fonti di governo, la proposta che il premier Mario Draghi ha posto sul tavolo della cabina di regia ancora in corso. Dal 21 giugno, secondo la medesima proposta, ci sarebbe il superamento totale del coprifuoco, con l’abolizione definitiva di questa misura adottata a ottobre e ininterrottamente in vigore in tutt’Italia, a prescindere dai colori delle Regioni, da ormai ben otto mesi (record assoluto mondiale).

Adesso si attende il responso della cabina di regia, e la decisione verrà presa nel pomeriggio.  La proposta che Draghi ha portato sul tavolo della cabina di regia è di far slittare il coprifuoco alle ore 23 “da subito“. Il centrodestra propone di farlo slittare invece subito alle 24. Alle 18 Salvini dovrebbe incontrare gli esponenti di governo della Lega.