Maltempo, il fiume Olona rompe gli argini: disagi ed evacuazioni nel Milanese – FOTO e VIDEO

Le forti piogge che stanno colpendo il Milanese hanno provocato la rottura degli argini del fiume Olona a Canegrate: abitanti evacuati su gommoni

/
MeteoWeb

Il maltempo è incessante e devastante in Lombardia. Come se le piogge torrenziali che stanno colpendo alcune aree della regione non fossero sufficienti, sono stati avvistati almeno 7 tornado che hanno provocato tanti danni.

Le forti piogge che stanno colpendo il Milanese hanno provocato la rottura degli argini del fiume Olona a Canegrate: alcuni abitanti bloccati in casa dall’acqua sono stati evacuati su gommoni dai Vigili del Fuoco. La criticità sta però rientrando e il fiume è attualmente sotto controllo. Nella gallery scorrevole in alto e nel video in fondo all’articolo, le immagini dell’Olona in piena.

Le forti piogge hanno causato il versamento di fango e detriti sulla statale 341 “Gallaratese” a seguito di uno smottamento. La strada è temporaneamente chiusa al traffico tra il km 35,387 e il km 36,697 nel territorio comunale di Gallarate, in provincia di Milano. Sul posto sono presenti le squadre Anas, le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco per la gestione dell’emergenza e per ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Maltempo in Lombardia, il fiume Olona in piena [VIDEO]

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: