Maltempo, temporali in risalita dal Canale di Sicilia: primi nubifragi sull’isola, con 51mm di pioggia a Noto

Maltempo: primi nubifragi sulla Sicilia sudorientale mentre forti temporali risalgono dal Canale di Sicilia verso l'isola e in direzione della Calabria

MeteoWeb

Piogge e temporali stanno colpendo diverse regioni d’Italia, con la neve che è scesa fino a bassa quota in Piemonte. Al momento, forti temporali stanno interessando la Sicilia sudorientale, tra Ragusano, Siracusa e Catanese, mentre altri si stanno spostando dal Canale di Sicilia verso nord, in direzione dell’Agrigentino e della Calabria, dopo aver lasciato in ginocchio Malta, dove si registrano gravi allagamenti e strade come fiumi. Forti temporali stanno colpendo anche la Sardegna occidentale.

In Sicilia, sono caduti finora 51mm di pioggia a Noto, 42mm a Ispica, 34mm a Pachino, 26mm a Siracusa, 23mm a Modica e 20mm a Scicli.

Nel corso del pomeriggio, il maltempo più intenso colpirà la Sicilia nordorientale e la Calabria. Su questo settore dell’isola, sono previste piogge torrenziali in grado di provocare alluvioni lampo, in particolare tra le province di Catania e Messina. In Calabria sono attesi accumuli di pioggia diffusi di 75-100mm entro la mezzanotte. Attenzione anche al Lazio, dove sono attesi 50-75mm di pioggia entro la mezzanotte.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: