Covid, Bassetti: “Draghi tranquillizzi, siamo nella fase endemica ed è molto simile all’influenza”

L'infettivologo: "oggi siamo nella fase in cui avere Covid significa avere una forma veramente molto simile all'influenza"

MeteoWeb

Quello che mi augurerei di sentire da un presidente in gamba come Mario Draghi è che fondamentalmente siamo di fronte alla fase endemica del virus, in cui forse dobbiamo cambiare il nostro atteggiamento che non può essere quello di fare milioni di tamponi per andare a scovare degli asintomatici positivi, ma di concentrarsi unicamente su chi oggi ha i sintomi“: lo ha dichiarato all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, riferendosi alla conferenza stampa del premier in programma oggi, in cui spiegherà gli ultimi provvedimenti del Governo. Inoltre secondo Bassetti, “il premier dovrebbe dire che c’è una ipercircolazione virale, come avvenuto anche in passato con l’influenza: ricordo il 2004, il 2005 ma anche nel 2017 quando nelle prime due settimane c’erano milioni di italiani a letto con l’influenza. Oggi siamo nella fase in cui avere Covid significa avere una forma veramente molto simile all’influenza“.