Perseverance scopre “qualcosa di inaspettato” su Marte, “una sorpresa trovarlo qui” | FOTO

Perseverance ha scoperto un oggetto argentato, lucido, incastrato tra le rocce nel cratere Jezero del Pianeta Rosso

/
MeteoWeb

Lo scorso 13 giugno il rover Perseverance della NASA ha scattato una foto di un oggetto argentato, lucido, incastrato tra due rocce nel cratere Jezero di Marte, area che il robot ha esplorato a partire dal suo atterraggio di febbraio 2021. Ovviamente no, non è la prova di vita marziana avanzata.

La spazzatura spaziale individuata non è originaria di Marte: il rover se l’è portata dietro dalla Terra, ha spiegato il team di missione. “Il mio team ha individuato qualcosa di inaspettato: è un pezzo di una coperta termica che pensano possa provenire dallo stadio di discesa, il jet pack a razzo che mi ha portato a terra il giorno dell’atterraggio nel 2021,” hanno scritto i membri del team tramite l’account Twitter del rover. “Quel pezzo lucido di pellicola fa parte di una coperta termica, un materiale utilizzato per controllare le temperature. È una sorpresa trovarlo qui: il mio stadio di discesa si è schiantato a circa 2 km di distanza. Questo pezzo è atterrato qui dopo, o è stato stato portato qui dal vento?” hanno aggiunto in un altro tweet, con uno scatto in primo piano.

Non è la prima volta che vengono individuati e fotografati equipaggiamenti che hanno aiutato Perseverance ad “ammartare” in sicurezza. Il 19 aprile, l’elicottero Ingenuity ha trovato il guscio posteriore e il paracadute del rover, scattando foto straordinarie da una varietà di angolazioni. Quelle immagini aeree stanno aiutando gli ingegneri a valutare le prestazioni e le condizioni del guscio posteriore e del paracadute, che potrebbero influenzare la progettazione delle future missioni su Marte, hanno spiegato i funzionari della NASA.

Perseverance è alla ricerca di segni di antica vita su Marte e raccoglie campioni per il futuro ritorno sulla Terra. Miliardi di anni fa, Jezero ha ospitato un lago e un delta di un fiume ed è quindi un ottimo posto per svolgere tale lavoro, hanno affermato i membri del team della missione.