Maltempo Calabria, criticità tra Cosentino e Crotonese: cede una strada a Roseto Capo Spulico | FOTO

Maltempo in Calabria a causa di un ciclone sullo Ionio: piogge torrenziali hanno generato frane, allagamenti e disagi tra Cosentino e Crotonese

  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo corigliano rossano calabria
  • maltempo corigliano rossano calabria
  • maltempo corigliano rossano calabria
  • maltempo Roseto Capo Spulico calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria
  • rossano calabro
  • rossano calabro
  • maltempo calabria
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
  • maltempo calabria oggi
/
MeteoWeb

È stata una giornata di forte maltempo per la Calabria ionica settentrionale a causa di un ciclone posizionato sul Mar Ionio. Piogge torrenziali hanno generato frane, allagamenti e disagi tra Cosentino e Crotonese: nell’area gli accumuli pluviometrici superano la soglia dei 200mm. 

Nel pomeriggio, si è verificata una frana lungo la strada di collegamento tra la Marina e il Centro Storico di Roseto Capo Spulico. Lo ha reso noto, con un post su Facebook, il sindaco Rosanna Mazzia. “Lo smottamento – afferma – sta causando il cedimento del manto stradale lungo la carreggiata. In questi minuti stiamo intervenendo con le squadre di Sirjo, Anas e della Provincia, per mettere in sicurezza l’area“. Rivolgendosi ai cittadini rosetani, il sindaco li invita a prestare la massima prudenza. 

La frana non interessa alcuna abitazione, ma la strada che collega la marina al Paese. Intanto, il sindaco ha disposto la chiusura per due giorni delle scuole sul territorio comunale (elementari e medie) in quanto gli scuolabus non possono espletare il loro servizio.  

Maltempo: automobilisti bloccati nel Cosentino e nel Crotonese  

I Vigili del Fuoco sono stati costretti a compiere numerosi interventi nel pomeriggio a causa del maltempo. Nella zona di Corigliano Rossano, si sono verificati numerosi allagamenti ed i pompieri sono dovuti intervenire per soccorrere persone rimaste bloccate nelle auto. Per fronteggiare le varie richieste di intervento, sono stati richiamati in servizio e ulteriori Vigili del Fuoco. Attualmente tutte le squadre sono impegnate in attività di soccorso. Sempre nel Cosentino, a San Giorgio Albanese, uno smottamento ha abbattuto parte del muro di recinzione di una proprietà privata senza comunque provocare danni a persone.  

Anche nel Crotonese sono stati numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco.  

Maltempo Crotone: domani scuole aperte  

A Crotone, le scuole saranno regolarmente aperte domani, giovedì 1 dicembre. È quanto stabilito dal sindaco Vincenzo Voce, che, a seguito dell’allerta meteo emanata dalla Protezione Civile regionale, ha attivato il Centro operativo comunale di Protezione Civile che monitorerà il territorio h 24. Il sindaco ha inviato i cittadini alla massima collaborazione e prudenza e di attenersi esclusivamente alle comunicazioni ufficiali che sono pubblicate sulle pagine social dell’Ente o diffuse dal Comune e pubblicate sui media ufficiali.  

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto: