Vienna imbiancata dalla neve: non nevicava così da 10 anni | FOTO

Non sono state solo le periferie e le parti più alte di Vienna ad essere coperte da uno spesso strato di neve: anche in città ha nevicato dai cinque ai dieci centimetri
neve vienna
MeteoWeb

Le Alpi sono state sommerse dalla neve nelle scorse ore, soprattutto sui settori orientali. Tanta neve è caduta anche in grandi città di Germania e Austria, come Monaco, letteralmente paralizzata dagli accumuli nevosi, e Vienna. L’intera capitale austriaca si è ritrovata immersa nel bianco invernale nella giornata di ieri, sabato 2 dicembre, come testimoniano le immagini della gallery scorrevole in alto. Non sono state solo le periferie e le parti più alte della città ad essere coperte da uno spesso strato di neve: anche in città ha nevicato dai cinque ai dieci centimetri. Molti viennesi non ricordano così tanta neve. “Non cadeva così tanta neve dall’inverno nevoso del 2013“, ha detto a “Krone” un portavoce di UBIMET. Nel pomeriggio, i fiocchi di neve si sono lentamente attenuati. Ha continuato a nevicare leggermente fino alle ore serali e poi nella notte, la nevicata è cessata del tutto.

Disagi ai trasporti

Ciò che è stato uno spettacolo per gli occhi ha significato molto lavoro per i servizi di emergenza. Sono stati in azione complessivamente 280 veicoli e 1.400 collaboratori del servizio invernale MA 48. La nevicata ha provocato rallentamenti nelle strade e nei trasporti pubblici. La Wiener Linien, responsabile di gran parte del trasporto pubblico locale, ha segnalato diversi disagi; colpito soprattutto il trasporto in autobus. Registrati anche ritardi sulla linea 1 della metropolitana. Numerosi incidenti stradali hanno inoltre impedito la circolazione sulle strade, alcune delle quali sono state chiuse.

L’inverno non sembra avere intenzione di mollare la presa. Lunedì notte si prevede un freddo pungente, probabilmente fino a -10°C: potrebbe essere la notte più fredda degli ultimi 5 anni.

Condividi