Coronavirus, l’OMS aveva lanciato l’allarme a marzo 2019: “nuova pandemia inevitabile, prepariamoci”

Coronavirus, l'allarme dell'OMS lanciato un anno fa: le parole del Direttore Generale Tedros Adhanom Ghebreyesus

Era il 12 marzo 2019, esattamente un anno fa. E il Direttore Generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus rilasciava dichiarazioni che poi si sono rivelate profetiche: Nel mondo è inevitabile una nuova pandemia influenzale causata da qualche virus animale che ‘salta’ all’uomo, e il mondo deve essere preparato”, diceva presentando la strategia volta “entro il 2030” a “rafforzare i sistemi sanitari sia contro le epidemie annuali che contro il rischio pandemico. Il rischio che arrivi un nuovo virus che si trasmette dagli animali all’uomo potenzialmente pandemico è reale. La domanda non è se avremo un’altra pandemia, ma quando. Dobbiamo rimanere vigili e preparati, il costo di una grande pandemia è molto più alto di quello della prevenzione“.

Per quanto riguarda la strategia: l’OMS chiedeva ad ogni paese di elaborare un programma specifico riguardo l’influenza per contribuire alla sicurezza sanitaria globale sviluppando migliori strumenti per prevenire, trovare, controllare e trattare l’influenza, come vaccini e antivirali più efficaci da mettere a disposizione di tutti gli altri paesi. 

Ma evidentemente il tempo non è bastato.

Quando finirà il Coronavirus?

Coronavirus, difese immunitarie più forti con la giusta alimentazione: aglio e cioccolato fondente tra gli alimenti consigliati

Coronavirus, il documento shock del Governo: “avremo 92 mila casi, al Sud rischiamo disordini”. Mobilitato l’esercito: 14.000 militari e ospedali da campo

Roma batte Milano e persino Wuhan: aperto in 7 giorni il “Columbus Covid 2 Hospital”, nuovo Ospedale dedicato al Coronavirus [FOTO]

Coronavirus nel Mondo, l’appello degli scienziati: “Non fate come l’Italia, agite prima che sia troppo tardi”

La “Cintura del Coronavirus”, ecco come il meteo sta “guidando” l’epidemia. Le Previsioni

Coronavirus, il “documento strategico” del Regno Unito: “Così ridurremo al minimo i decessi e non avremo la seconda ondata”

La Corea del Sud combatte il Coronavirus con apertura e trasparenza: tamponi a tappeto, isolamento e monitoraggio GPS per un tasso di mortalità bassissimo

Coronavirus: “Un contagio simile in Italia si è visto solo con la Spagnola, la diffusione è simile a quella dell’AIDS”

Coronavirus, la scienza spiega perchè in Germania ci sono così pochi morti rispetto all’Italia e avvisa: “attenti alla seconda ondata”

Il coronavirus e l’esodo verso Sud, la lettera di una milanese: “Questa gente non merita di tornare. I meridionali rimasti hanno tutta la mia stima”

Coronavirus e Sesso, i consigli dell’esperto: brutte notizie per single e fidanzati non conviventi, “astinenza per evitare il contagio”

Coronavirus, il Viminale emette nuova circolare: “passeggiate all’aperto sono consentite per scaricare stress e rispettando distanze”

Coronavirus, il Viminale: “marito e moglie possono passeggiare mano nella mano, convivono anche dentro casa. Gli agenti devono avere buon senso”