Coronavirus, verso la chiusura del Parlamento e il rinvio delle Elezioni Regionali e Comunali di Aprile e Maggio

Emergenza Coronavirus, gravi ripercussioni anche sull'esercizio democratico

MeteoWeb

A causa dell’emergenza Coronavirus, rischia di chiudere persino il parlamento. Gli ambienti parlamentari, infatti, stanno diventando un veicolo per l’infezione in tutto il mondo: dall’Iran alla Francia, molti deputati hanno contratto il virus e il rischio che viaggi più velocemente tra parlamentari che partecipano ad incontri diplomatici è elevatissimo. Nei giorni scorsi è stato Guido Crosetto a lanciare l’allarme: “C’è un luogo chiuso dove ogni settimana per ore si ritrovano centinaia di persone, provenienti da tutta Italia. Persone che viaggiano in continuazione su aerei, treni, mezzi pubblici e che incontrano centinaia di persone in luoghi pubblici, in continuazione. Il Parlamento…“.

Oggi il senatore Luigi Zanda in un’intervista a Repubblica ha detto che “Il Parlamento può rallentare i propri lavori oppure sospenderli brevemente per disinfestare le aule e gli uffici, ma deve restare sempre aperto, in grado di riunirsi in ogni momento perchè è il luogo della democrazia, è il punto di riferimento di tutti gli organi dello Stato e da esso derivano i poteri del governo. Non possono esserci eventi straordinari che ne interrompano l’attività: anzi, quanto più il Paese è a rischio, tanto più deve funzionare. E’ così pure per la stampa e i grandi servizi pubblici: non devono chiudere mai“. Fatto sta che i Presidenti di Camera e Senato stanno valutando l’ipotesi della sospensione di tutti i lavori.

Intanto è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi il referendum sul taglio dei parlamentari in programma per il 29 marzo, e da stamattina iniziano a circolare ipotesi persino sul rinvio delle elezioni regionali e amministrative in programma per la primavera. Le elezioni regionali sono previste per la Valle d’Aosta il 19 Aprile, e per Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Veneto il 31 maggio, stessa data in cui si dovrebbe votare per le Comunali in molte città importanti come Venezia, Reggio Calabria, Bolzano, Mantova, Trento, Matera e molti altri comuni.

Coronavirus, previsioni drammatiche: “14.000 casi entro l’8 marzo se le misure adottate si rivelano insufficienti”. L’analisi dell’esperto

Coronavirus, “Italia epicentro del contagio”: è bufera sulla mappa della CNN ma è vero che l’emergenza non è stata gestita a dovere

Coronavirus, parla l’anestesista che a Codogno ha scoperto il paziente 1: “Ecco come ho intuito che Mattia era stato contagiato”

Coronavirus, il modello-Russia: frontiere chiuse e visti negati, la linea dura funziona “ma non abbassiamo la guardia, facciamo ciò che dice la scienza”