Coronavirus, Usa: hacker cinesi attaccano le aziende che sviluppano vaccini

Le incriminazioni includono accuse di furto di segreti commerciali e cospirazione per frode informatica, con furto di informazioni non solo per se stessi ma anche perché d'interesse e valore per il governo cinese

MeteoWeb

Il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha accusato due hacker cinesi di aver sottratto centinaia di milioni di dollari in segreti commerciali da compagnie di tutto il mondo, e più di recente di aver preso di mira aziende che sviluppano i vaccini contro il coronavirus. L’accusa, che sarà presentata formalmente in conferenza stampa, afferma che gli hacker nei mesi recenti abbiano cercato vulnerabilità nelle reti informatiche di compagnie note per il loro lavoro su vaccini e cure contro il Covid-19.

Le incriminazioni includono accuse di furto di segreti commerciali e cospirazione per frode informatica, con furto di informazioni non solo per se stessi ma anche perché d’interesse e valore per il governo cinese. Si tratta delle prime accuse contro hacker stranieri per l’attacco a scoperte scientifiche legate al coronavirus, sebbene le agenzie d’intelligence di Usa e Paesi occidentali abbiamo da mesi messo in guardia su rischi del genere. La scorsa settimana le autorità di Canada, Regno Unito e Usa avevano accusato un gruppo di hacker legato all’intelligence russa di aver tentato di sottrarre informazioni sulla ricerca sul Covid-19.

“La Cina ora ha preso posto, a fianco di Russia, Iran e Corea del Nord, in quel vergognoso club di nazioni che forniscono rifugio sicuro ai cybercriminali in cambio del loro lavoro al servizio del vantaggio dello Stato, per alimentare l’insaziabile fame del partito comunista cinese della proprietà intellettuale duramente ottenuta da compagnie non cinesi, inclusa la ricerca sul Covid-19”, ha dichiarato il procuratore generale per la sicurezza nazionale del dipartimento di Stato, John Demers. Non ci sono elementi che dimostrino che gli hacker siano riusciti a ottenere informazioni sulla ricerca scientifica.