Allerta Meteo, il maltempo ammazza-estate flagella l’Italia nel weekend: Sabato sera da incubo al Nord, Domenica forti temporali al Centro [MAPPE]

Allerta Meteo, nell'ultimo weekend di Agosto arriva l'autunno sull'Italia: insistono forti temporali al Nord, temperature in picchiata tra oggi e domani su gran parte del Paese. Le MAPPE e i DETTAGLI

/
MeteoWeb

Allerta Meteo – La violenta ondata di maltempo che da ieri sta colpendo l’Italia provocando piogge torrenziali sulle Regioni del Nord, si sta intensificando in queste ore ed è destinata ad “ammazzare” definitivamente l’estate: le temperature stanno crollando sensibilmente su valori tipicamente autunnali, tanto che oggi abbiamo, in pieno giorno, addirittura appena +24°C a Genova e Como, +22°C a Milano, Novara, Trento, Varese, Asti e Vercelli, +21°C a Torino, Brescia, Bergamo, Cuneo, Lodi e Pavia, +20°C a Biella, tutte temperature tipicamente autunnali.

Fa ancora caldo, però, su gran parte del Paese, anche al Nord e in modo particolare in Emilia Romagna dove la colonnina di mercurio fa registrare +35°C a Cesena e Forlì, +33°C a Rimini, Faenza e Cesenatico, +31°C a Modena, Ferrara e Ravenna. Proprio in Emilia Romagna nel pomeriggio potrebbero verificarsi fenomeni molto violenti con grandinate e trombe d’aria.

Al Centro/Sud abbiamo invece +37°C a Olbia e Cerignola, +36°C a Palermo, Bari, Foggia, Pescara, Cosenza e Jesi, +34°C a Roma, Firenze, Perugia e Ancona. Come si può osservare nelle mappe che pubblichiamo nella gallery scorrevole a corredo dell’articolo, al Sud continuerà a fare molto caldo anche domani e poi Lunedì mattina. Nelle Regioni meridionali le temperature crolleranno soltanto tra Lunedì sera e Martedì.

Il maltempo, invece, sta colpendo già in queste ore in modo pesante l’estremo Nord: oggi sono caduti 150mm di pioggia a Verbania e alcune località delle Alpi al confine con la Svizzera, soprattutto nella zona di Gravedona, hanno superato i 250mm da ieri.

Il maltempo si intensificherà nelle prossime ore su tutto il Nord e nell’alta Toscana. Nel pomeriggio/sera ci aspettiamo violenti temporali proprio nella provincia di Massa-Carrara, nell’area di Villafranca in Lunigiana, Aulla, Pontremoli, Tendola e Tavernelle, con picchi di 150mm di pioggia, ma anche sulle coste pioverà in modo intenso con punte di 100mm a Viareggio. Forti piogge anche nello spezzino orientale, nell’area di La Chiesa, Bocchignola, Piana Battaglia, Falabiana, La Spezia stessa e Sarzana. Nelle ore serali e notturne al confine tra Liguria e Toscana ci sarà un maltempo tale da provocare pesanti dissesti, con frane e smottamenti.

Continuerà a diluviare sulle Alpi dell’alta Lombardia, con picchi di 200mm tra bergamasco, varesotto, comasco e anche nell’alto milanese. Piogge alluvionali nel Ticino, dove da ieri siamo già al limite dei 300mm di pioggia.

Da oggi pomeriggio il maltempo più serio si estenderà anche a Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con picchi di 200mm sull’alto Friuli entro mezzanotte.

Domani, Domenica 30 Agosto, il maltempo insisterà su tutto il Nord, con un lento e graduale miglioramento sul Piemonte e sulla Valle d’Aosta già dal mattino, ma i fenomeni temporaleschi si estenderanno al Centro Italia, su tutta la Toscana, in Umbria, nel Lazio e in Sardegna, dove si verificheranno forti temporali che andranno via via intensificandosi nella giornata di Lunedì 31, quando una squall-line temporalesca tra Sardegna e Centro Italia determinerà pesanti fenomeni alluvionali.

Attenzione ai tornado: stamattina se n’è verificato uno importante a Genova, nelle prossime ore ne avremo altri su molte aree del Paese. Il rischio è che provochino gravi danni. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Allerta Meteo Estofex, allarme di livello 3 per il Nord Italia: oggi attesi fortissimi temporali, alto rischio tornado e grandinate