La tempesta tropicale Larry continua a rafforzarsi, potrebbe diventare un uragano entro venerdì [MAPPE]

Secondo il National Hurricane Center, Larry "continuerà a rafforzarsi nei prossimi giorni" diventando un uragano (tra 3ª e 5ª categoria)

MeteoWeb

La tempesta tropicale Larry, la dodicesima di questa stagione dei cicloni atlantici, continua a intensificarsi a sud delle isole di Capo Verde in Africa, e potrebbe diventare un uragano entro venerdì.
Larry fa registrare venti massimi sostenuti di 110 km/h e si trova sull’Atlantico orientale, 595 km dalle isole di Capo Verde e si muove in direzione ovest a 35 km/h.
Secondo il National Hurricane Center, Larry “continuerà a rafforzarsi nei prossimi giorni” diventando un uragano (tra 3ª e 5ª categoria) entro venerdì.

uragano larry

Larry segue il ciclone post-tropicale Ida, che si sta muovendo verso il nord-est degli Stati Uniti lasciandosi dietro pesanti piogge nella sua “coda”, e la depressione tropicale Kate, che si sta muovendo attraverso l’Atlantico e dovrebbe dissolversi a breve.

Il passaggio dell’uragano Ida, ora declassato, ha provocato almeno sei morti, diffuse interruzioni di corrente, inondazioni e danni estesi in Louisiana e parti del Mississippi.