Maltempo in Campania, neve a bassa quota nel Sannio: Fortore area più colpita, automobilisti bloccati sulla provinciale 45 – FOTO

Maltempo in Campania: nel Sannio, a causa delle abbondanti nevicate, si segnalano disagi alla viabilità sulla provinciale 45 che collega Montefalcone di Valfortore e Benevento

/
MeteoWeb

Un vortice freddo proveniente dall’artico russo-scandinavosta determinando una giornata tipicamente invernale al Centro-Sud, con calo delle temperature e nevicate fino a bassa quota. La Campania è tra le regioni più colpite dalle intense nevicate oggi. La neve è scesa fino a bassa quota nel Sannio, con il Fortore che è la zona più interessata dalle nevicate e dai disagi che ne conseguono.

Nell’area, infatti, si segnalano disagi alla viabilità sulla provinciale 45 che collega Montefalcone di Valfortore e Benevento. Alcuni automobilisti per le forti raffiche di vento e neve sono rimasti bloccati. Ad allertare sulla non transitabilità della SP45 è stato il sindaco del centro fortorino Michele Leonardo Sacchetti. “Gli incaricati dalla Provincia dello sgombero della neve hanno segnalato che le avverse condizioni meteorologiche, dovute a raffiche di vento che determinano accumuli di neve sulla sede stradale e scarsa visibilità – nel tratto Cascia Sant’Innocenzo-Rufesa – non consentono la transitabilità delle auto. Vi sono anche alcuni automobilisti attualmente bloccati che recano ulteriore pericolo e difficoltà. Pertanto si consiglia a coloro che devono raggiungere il centro abitato di Montefalcone, o recarsi a Benevento, di percorrere la strada per Foiano”, ha scritto Sacchetti in un post su Facebook.

Il Settore Tecnico della Provincia di Benevento, a causa delle intense precipitazioni nevose e del forte vento che hanno investito l’intero Alto Sannio ed il Fortore, invita “a non mettersi in viaggio nelle prossime ore se non è necessario ed urgente”.

Intense nevicate stanno colpendo anche l’Abruzzo; neve fino in collina in Molise.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: