Allerta Meteo, nasce il Ciclone “Denise”: mix esplosivo sulla Sardegna | LIVE

Allerta Meteo, sta nascendo in queste ore il Ciclone "Denise": in Sardegna i primi forti temporali, alto rischio alluvioni. La situazione in diretta

MeteoWeb

Sta nascendo proprio in questi minuti il Ciclone “Denise”, così com’è stato ufficialmente denominato oggi dall’Istituto Meteorologico dell’Università di Berlino (unico ente ufficialmente riconosciuto per attribuire nomi alle tempeste meteorologiche in Europa): la ciclogenesi è appena iniziata nel Mediterraneo occidentale, tra la Corsica e la Francia meridionale, da dove stanno affluendo masse d’aria molto fredde tramite la Valle del Rodano. Contestualmente dal Maghreb risale aria calda nel Mediterraneo centrale e sull’Italia, con temperature in forte aumento da sud/ovest.

Una situazione esplosiva per la Sardegna, dove il maltempo sta già facendo sul serio. I primi temporali stanno colpendo Oristano e dintorni con intensi nubifragi: sono già caduti 37mm a Simaxis, 34mm ad Abbasanta, 31mm a Busachi, 29mm a Torre Grande, 28mm a Bosa e Cuglieri, 27mm a Oristano, 26mm ad Alghero, 22mm a Cabras. Le temperature sono molto miti, con gli attuali +18°C di Oristano e Cagliari e addirittura +19°C a Torre Grande e Portoscuso. Le precipitazioni si intensificheranno in serata e saranno molto violente: è alto il rischio di temporali autorigeneranti che potranno determinare pesanti alluvioni. Le autorità hanno invitato la cittadinanza a non uscire di casa dopo l’allerta rossa, il massimo livello di allertamento, diramata dalla protezione civile.

Nella notte il Ciclone Denise si sposterà sul Centro Italia: domani sarà un Martedì di maltempo estremo in tutto il Paese. Per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale: