Maltempo, forti temporali in Sicilia: violenta grandinata ad Acireale. Allerta nello Stretto | FOTO LIVE

Maltempo, forti temporali risalgono la Sicilia orientale da Catania verso lo Stretto di Messina. Acireale colpita da una violenta grandinata in serata: le immagini

  • grandine acireale 25 gennaio 2023
  • grandine acireale 25 gennaio 2023
  • grandine acireale 25 gennaio 2023
  • grandine acireale 25 gennaio 2023
  • grandine acireale 25 gennaio 2023
  • grandine valverde catania
    Grandinata a Valverde (CT). Foto Gianluca Cristaldi
  • grandine valverde catania
    Grandinata a Valverde (CT). Foto Gianluca Cristaldi
  • grandine valverde catania
    Grandinata a Valverde (CT). Foto Gianluca Cristaldi
/
MeteoWeb

Esattamente come previsto nei bollettini di qualche ora fa, forti temporali si sono formati in serata sulla Sicilia orientale e in modo particolare nel catanese. I temporali si sono formati sottovento all’area etnea e stanno risalendo il litorale jonico della Sicilia verso lo Stretto di Messina, dove arriveranno nella notte.

Fino al momento sono caduti 29mm di pioggia a Riposto e San Giovanni La Punta – Trappeto, 26mm a San Gregorio di Catania, 25mm a Fornazzo, 22mm a Giarre, 21mm a Catania – Trappeto Nord, 19mm ad Acireale, 18mm a Calatabiano, 16mm a Zafferana Etnea, 15mm a Nunziata di Mascali. I temporali sono molto intensi, con fulminazioni a ripetizione e soprattutto hanno provocato una forte grandinata ad Acireale, Aci Catena, Aci Castello e Valverde, come possiamo osservare nelle immagini a corredo dell’articolo. Ad Acireale la temperatura è scesa a +8°C dopo il temporale.

Maltempo, la violenta grandinata di questa sera ad Aci Catena nel catanese
Maltempo, la situazione ad Aci Catena (Catania) durante i forti temporali in atto

Come possiamo osservare dall’ultimo aggiornamento delle immagini satellitari, i forti temporali del catanese stanno risalendo sullo Stretto di Messina dove arriveranno a breve. Altri forti temporali continuano a flagellare il Salento in risalita dal mar Jonio: allagamenti pesanti nel leccese dove gli accumuli pluviometrici sono arrivati a 68mm a Supersano, 67mm a Castrignano de’ Greci, 47mm a Specchia, 41mm a Taurisano, 39mm a Tricase, 32mm a Ortelle. E questo è solo l’inizio della nuova ondata di maltempo che, giorno dopo giorno, condizionerà tutta la seconda parte della settimana nelle Regioni del Sud.

animazione satellitare notte

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto: