Maltempo Lombardia, pioggia battente e nevicate in Valtellina: punte di 72mm, alto rischio valanghe [FOTO]

Oggi sul fondovalle piogge battenti e nevicate a quote relativamente basse: in Lombardia aumenta il rischio di allagamenti e valanghe

  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Livigno
    Livigno
  • Pra
    Pra
  • Pra
    Pra
  • Pra
    Pra
  • Pra
    Pra
  • Pra
    Pra
/
MeteoWeb

Non si attenua neanche in Lombardia l’ondata di maltempo che, da tre giorni, ha investito Valtellina e Valchiavenna: continuano forti piogge e nevicate, con il rischio elevato di allagamenti e valanghe. Oggi sul fondovalle piogge battenti e nevicate a quote relativamente basse, a seconda delle zone. Tra i dati pluviometrici più significativi, aggiornati alle ore 13, segnaliamo: 72mm a Pescegallo di Gerola Alta, 63mm a Monte Misma, 60mm a Porlezza, 59mm a Schilpario, 55mm a Serina, 54mm a Montecampione, 53mm a Maggio di Cremeno.

Calo delle temperature e torrenti ovunque gonfi d’acqua. Paesaggi decisamente invernali nelle localita’ di villeggiatura montane, come Bormio, Madesimo, Aprica, Livigno e Chiesa in Valmalenco (vedi foto della gallery scorrevole in alto), ma nessun turista può goderne a causa dei divieti anti-Covid.

Diversi i passi alpini sono chiusi per neve, come lo Spluga che collega provincia di Sondrio a Svizzera, o transitabili unicamente con catene montate. Il rischio di caduta valanghe sull’intero arco alpino lombardo e’ all’indice 3 marcato su una scala europea di cinque gradini.