Maltempo Campania: punte di 50mm e disagi alla circolazione nel Salernitano, locali allagamenti nel Napoletano

Il maltempo ha raggiunto anche la Campania nella seconda parte di giornata: piogge più intense nel Salernitano, locali allagamenti nel Napoletano

Il maltempo che ha colpito in maniera particolarmente intensa il Lazio, provocando gravi allagamenti a Roma, ha raggiunto anche il Sud nella seconda parte della giornata odierna. In particolare, la regione meridionale più interessata dalle piogge è stata la Campania.

Gli accumuli pluviometrici maggiori si sono registrati nella provincia di Salerno, seguita da quella di Caserta. Nel Napoletano, gli accumuli di pioggia hanno raggiunto i 25mm, con brevi ma intensi scrosci di pioggia che hanno causato locali allagamenti e qualche disagio alla circolazione.

Tra i dati pluviometrici più rilevanti di oggi in Campania, segnaliamo: 49mm a Corbara, 47mm a Frassineto, 41mm a San Nicola La Strada, 40mm a Caserta, 37mm a Cesinali, 35mm a Castello di Limatola, 25mm a Portici, 24mm a Benevento.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: