Israele, pandemia fuori controllo: 16.629 nuovi casi in un giorno, nuovo record assoluto di contagi

Israele, situazione sempre più difficile nonostante aumentano i vaccinati con la terza dose: ieri nuovo record assoluto di contagi nel Paese, 16.629 nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore

MeteoWeb

Ieri in Israele sono stati 16.629 i nuovi casi accertati di SARS-CoV-2: è il nuovo record assoluto dall’inizio della pandemia, di gran lunga rispetto al precedente registrato tre giorni prima appena superiore ai 12.000 casi giornalieri. Proprio in questi giorni in Israele la popolazione sta ricevendo la terza dose di vaccino: su 9 milioni di abitanti, circa 6 milioni hanno ricevuto prima e seconda dose (la quasi totalità degli over 12 anni) mentre quasi 2 milioni e mezzo hanno ricevuto la terza dose che è stata avviata soltanto da poche settimane. L’andamento dei contagi si rispecchia anche nei ricoveri e nei morti: nel solo mese di Agosto, in Israele sono morte 520 persone Covid positive, il 90% vaccinati con entrambe le dosi.

pandemia israeleIsraele, ecco come il vaccino ha smesso di funzionare dopo 5 mesi: l’86% di contagi è tra i vaccinati