Coronavirus: i casi in Veneto arrivano a 459, 24 positivi in Liguria, aumentano i contagi in Abruzzo, Puglia

Crescono i casi di coronavirus nelle regioni italiani, che ormai si estende anche verso il Sud: gli ultimi dati aggiornati di Veneto, Liguria, Abruzzo e Puglia

MeteoWeb

Crescono i casi di coronavirus nelle regioni italiane. In particolare, per quanto riguarda il Veneto, con gli ultimi 52 casi, i contagi totali nella regione sono arrivati a quota 459, mentre i ricoverati sono 130 (+19), dei quali 25 in terapia intensiva. Lo fa sapere la Regione Veneto, sottolineando che sono 108 i positivi a Treviso, 84 a Vo’, 104 a Padova, 82 a Venezia, 37 a Verona, 22 a Vicenza, 6 a Belluno e 4 a Rovigo, 3 sono casi collegati alla Lombardia (anche se residenti in Veneto) e per 9 e’ in corso l’assegnazione epidemiologica. I deceduti sono complessivamente 11.

I pazienti positivi al Coronavirus in Liguria, invece, sono 24. Quattro, invece, le persone decedute, risultate positive al Coronavirus, dall’inizio dell’emergenza. I tamponi di cui si attendono i risultati sono una decina, mentre le persone dimesse sono 6. I numeri sono stati diffusi nel punto stampa in Regione Liguria, alla presenza del presidente Giovanni Toti.

In Abruzzo, invece, si registra il nono caso di coronavirus. Si tratta di un 32enne della provincia di Chieti, risultato positivo al test di secondo livello eseguito all’Istituto Spallanzani di Roma. Lo fa sapere il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Il paziente, che si trova ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Chieti, ha riferito di essere rientrato da Reggio Emilia, dove aveva partecipato a un corso di formazione. Gia’ durante il viaggio di ritorno aveva accusato sintomi influenzali, che lo avevano spinto a restare in casa. Alla comparsa di problemi respiratori si e’ recato all’ospedale di Chieti da solo e con la propria auto. E’ stato preso in carico secondo i protocolli di sicurezza e ricoverato in isolamento.

Sale a tre il numero dei contagiati da Coronavirus in Salento: i due nuovi casi accertati oggi sono un medico di Copertino e la moglie del 58enne di Aradeo risultato positivo nei giorni scorsi. La notizia e’ confermata dal direttore del dipartimento Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro. Il medico di Copertino ha 57 anni ed e’ un anestesista in servizio nell’ospedale locale. A quanto si apprende, l’uomo da qualche giorno era a casa in malattia, con febbre e tosse e avrebbe richiesto il tampone per verificare il contagio. Il medico avrebbe riferito di non essersi spostato dal Salento da 15 giorni. Tutte le persone che sono entrate in contatto con il 57enne, tra cui il personale medico e infermieristico dell’ospedale San Giuseppe da Copertino, sono stati in gran parte individuati e ora si trovano in quarantena fiduciaria. Nessuno di loro al momento ha febbre o tosse. E’ in corso la sanificazione delle sale operatore del nosocomio salentino. La moglie del 58enne di Aradeo e’ in quarantena fiduciaria.

Da #Abbraccia1Cinese al metro di distanza: così la politica dell’anti-scienza ha sottovalutato il Coronavirus e portato l’Italia nel caos

Coronavirus, bisogna evitare gli assembramenti di persone ma a Venezia fanno l’aperitivo gratis “per ripartire”: una follia che può far dilagare l’epidemia

Coronavirus, paziente descrive in dettaglio cosa vuol dire contrarre l’infezione: “Non sono giorni normali quando non sei cosciente di come respirare”

Coronavirus, Burioni: “ancora troppa gente non ha capito quant’è grave la situazione, chi tranquillizza fa danni gravissimi. Bisogna stare tutti chiusi in casa”

Coronavirus, la Cina e Burioni smascherano i pasticci del governo Conte: “ci stanno dando una bella lezione”

Coronavirus, situazione ribaltata: adesso la Cina impone la quarantena agli italiani, “ci stanno riportando il virus che noi stiamo debellando”

Coronavirus, Burioni: “Siamo nel momento decisivo. Muoiono solo gli anziani? Non è vero, il paziente 1 ha 38 anni ed è in rianimazione”

Coronavirus, gli esperti: “In Italia l’epidemia è in fase iniziale, i contagi stanno aumentando con un andamento esponenziale”

Coronavirus, il virologo Fausto Baldanti: “è la prima volta che si verifica un’epidemia di queste dimensioni nel mondo”

“Un eroe”, “il simbolo di un’Italia forte che non molla”: Gennaro Arma, il “romantico” comandante italiano scende per ultimo dalla Diamond Princess in quarantena per il Coronavirus [GALLERY]

Il Coronavirus “sparirà quasi completamente nei mesi di maggio-giugno, ma poi potrebbe ricomparire”

Papa Francesco ha il Coronavirus? Il mistero si infittisce: la risposta del Vaticano ai media britannici [FOTO e VIDEO]

Tosse, febbre e raffreddore, ho il Coronavirus? Ecco la storia di un malato qualunque che non sa se lo ha avuto oppure no