Chi è David Mackay, uno dei primi ‘turisti’ che andranno nello Spazio a bordo di Virgin Galactic

David Mackay è il primo scozzese di nascita ad andare nello Spazio: sarà il capo pilota di Virgin Galactic

MeteoWeb

David Mackay, capo pilota Virgin Galactic, è un astronauta, ex pilota collaudatore della RAF. È il primo scozzese di nascita ad andare nello Spazio. Mackay, nato in Scozia nel 1957, ha vissuto a Helmsdale, nelle Highlands. Il padre era un ufficiale di polizia.

David ha studiato ingegneria aeronautica all’Università di Glasgow. Ha pilotato per la prima volta un aereo nel 1977. È entrato a far parte della RAF Royal Air Force nel 1979, volando con l’ Harrier GR3 in Germania e nelle Falkland.

Nel 1986 è stato selezionato per l’addestramento dei piloti collaudatori e due anni dopo si è diplomato alla scuola francese per piloti collaudatori, École du personal navigant d’essais et de réception – EPNER, grazia ad uno scambio con la scuola Empire Test Pilots’ della RAF . Divenne comandante del volo di prova Fast Jet della RAF nel 1992 presso la RAF Boscombe Down.

Mackay è entrato in Virgin Atlantic nel 1995, pilotando Boeing 747 come Capitano dal 1999; ha anche volato sull’Airbus A340 dal 2002. Ha terminato la sua carriera di pilota con oltre 11.000 ore di volo. Il veicolo spaziale suborbitale, SpaceShipTwo (SS2), raggiungerà un’altezza di 360.000 piedi.

I membri dell’equipaggio: