Maltempo, il ciclone in diretta: notte di forti piogge al Sud, nevica sull’Appennino

Maltempo, inizia la fase clou in Calabria e Sicilia: la situazione meteo in diretta minuto per minuto

VIDEO
Il ciclone sull'Italia meridionale visto dal satellite
MeteoWeb

La forte ondata di maltempo che ha colpito il Sud Italia nella giornata di Sabato 26 Novembre con tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Di seguito la pagina per seguire l’evoluzione di Domenica 27 Novembre.

AGGIORNAMENTI
  • Maltempo, sabato record per le piogge al Sud: tutti i dati pluviometrici

    Per il Sud Italia nel suo complesso, sta per concludersi una giornata storica, tra le più piovose di sempre per l’estensione delle precipitazioni dall’Abruzzo alla Sicilia. Le piogge più abbondanti in Campania, con oltre 200mm non solo a Ischia ma anche a Capri. Sfiorano i 100mm anche alcune località di Molise e Calabria.

  • Tanta neve in Abruzzo: 40cm a Roccaraso

    Roccaraso ha superato i 40cm di accumulo nevoso con le bufere delle ultime ore. Continua a nevicare copiosamente nella notte su Abruzzo, Molise e zone interne di Campania, Puglia, Basilicata e Calabria oltre i 1.100/1.300 metri.

    neve roccaraso oggi

  • Bufere di neve in Abruzzo, Pianoro Campitelli sommerso da 70cm di coltre bianca

    Nevica copiosamente nelle zone interne dell’Abruzzo: misurati 70cm di neve a Pianoro Campitelli, 1.400 metri di altitudine in Provincia di L’Aquila.

    Pianoro Campitelli neve

  • Maltempo e freddo, è una notte da lupi

    A cinque giorni dall’inizio dell’inverno meteorologico, e con prospettive di un freddo molto intenso nel mese di Dicembre, l’Italia meridionale sta vivendo una notte da lupi per freddo e maltempo. Il ciclone posizionato nel Canale di Sicilia alimenta maltempo diffuso e spalanca la porta all’aria fredda proveniente dai Balcani. Le temperature sono in netto calo in tutto il Paese e la pioggia cade copiosa su Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia con nevicate abbondanti sui rilievi, fin dalle quote medio/basse rispetto al periodo sull’Appennino centro/meridionale e in modo particolare tra Abruzzo e Molise.

  • Maltempo in tutto il Sud nella notte: tanta neve sull'Appennino

    Il maltempo sta colpendo tutto il Sud nella notte, non solo Calabria e Sicilia dove continua a piovere in modo insistente, ma anche in Basilicata, Puglia, Campania, Molise e Abruzzo. Sono caduti 60mm di pioggia a Campobasso (dove abbiamo +4°C), 15mm a Foggia (dove ci sono +9°C), 11mm a Bari. Nevica copiosamente oltre i 1.200 metri sull’Appennino meridionale, con accumuli abbondanti nelle zone interne. “Il piano neve della provincia di Isernia è andato in tilt, eppure si sapeva da giorni che queste sarebbero state giornate di neve. Purtroppo alle prime difficoltà i problemi sono riemersi e hanno lasciato tutti in una situazione precaria“. Candido Paglione, sindaco di Capracotta (Isernia), 1.400 metri di altitudine, si sfoga sui social dopo la bufera che ha sommerso il centro altomolisano depositando quasi mezzo metro di coltre bianca nella prima nevicata della stagione. “La neve altrove è sfruttata a fini turistici e di sviluppo – continua Paglione – ma da noi fa ancora paura, perché non siamo stati capaci di dotarci di strutture, mezzi e uomini necessari a fronteggiare l’emergenza. I tagli che la Provincia subisce – conclude – non sono un alibi. Abbiamo bisogno di risposte concrete“. Il riferimento è al disagio per la circolazione nel Comune di Capracotta, dove i mezzi provinciali non sono entrati in funzione oggi.

    capracotta neve

    neve capracotta

  • Maltempo in Molise, fermi i collegamenti con le isole Tremiti

    Maltempo con pioggia abbondante sulla costa molisana. La Capitaneria di porto di Termoli (Campobasso), questa sera, ha emesso un avviso di burrasca per avverse condizioni meteo. Il bollettino prevede mare mosso e vento forza 7. Intanto, oggi, sono stati interrotti per tutta la giornata i collegamenti via mare tra il porto di Termoli e le Isole Tremiti (Foggia): la ‘Santa Lucia’, imbarcazione merci e passeggeri che ha sostituito la motonave “Isola di Capraia”, oggi non è salpata.

  • Maltempo, interventi dei Vigili del Fuoco nel catanese

    Sono stati 18, dalle 8 di stamane, gli interventi dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Catania nella provincia etnea. Non sono stati segnalati danni a persone. Otto hanno riguardato danni da Maltempo. Sono in corso cinque interventi per crollo di cornicioni a Catania (2) Caltagirone (2), Viagrande (1) e Sant’Agata li Battiati (1).

  • Maltempo in Campania, straripa il fiume Sarno: donna soccorsa con il gommone

    Questo pomeriggio i carabinieri della sezione radiomobile di Castellammare di Stabia (Napoli) ed il personale della protezione civile sono intervenuti in via Ripuaria in soccorso di una 57enne. La donna aveva necessità di medicinali salvavita ma era rimasta bloccata in casa per l’allagamento della strada dovuta allo straripamento del fiume Sarno. La donna è stata soccorsa con un gommone della Protezione civile ed è stata portata al sicuro.

    fiume sarno

  • Maltempo in Calabria, piove sempre più forte

    E’ un sabato sera di forte maltempo in Calabria. Piove in modo sempre più intenso sulla Calabria jonica, da Crotone (35mm con +12°C) a Reggio Calabria (11mm con +13°C), ma le precipitazioni più intense e abbondanti si stanno verificando nelle zone interne con nubifragi particolarmente violenti nei versanti jonici di Aspromonte, Serre e Sila.

  • Temporali in mare aperto, forti piogge in Calabria e SIcilia

    Continua a piovere in modo incessante nelle zone joniche di Calabria e Sicilia, mentre i temporali sono ormai al largo tra Malta e la Grecia.

    temporali

  • Ciclone pompa temporali sul mar Jonio, piogge si intensificano in Calabria

    Il ciclone sta alimentando la risalita di nubi temporalesche cariche di pioggia sul mar Jonio verso Calabria e Sicilia orientali. Le precipitazioni si stanno intensificando in modo particolare sui versanti orientali della Sila, in Calabria, tra le province di Cosenza, Crotone e Catanzaro dove i parziali pluviometrici più significativi sono saliti a 82mm a San Nicola dell’Alto, 70mm a Cirò Marina e Foresta di Acri, 60mm a Petronà, 58mm a San Mauro Marchesato, 57mm a Serrarossa, 56mm a Crucoli.

    satellite meteo animato

  • Allerta meteo arancione anche domani in Sicilia, Calabria e Campania

    Allerta arancione domani sulla Sicilia orientale. La Protezione civile regionale ha pubblicato un avviso per il rischio meteo-idrogeologico ed idraulico, valido dalle 16 di oggi fino alle 24 di domani, domenica 27 novembre. “Si prevede il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale – si legge nell’avviso – I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento. Si prevedono inoltre venti da forte a burrasca a prevalente componente settentrionale o orientale. Mareggiate lungo le coste esposte”.

    Domani allerta arancione anche in Calabria, nel reggino, e in Campania, nel napoletano e nel casertano.

    allerta meteo domenica 27 novembre

  • Maltempo, piogge torrenziali in Calabria e Sicilia: la situazione

    Piogge torrenziali stanno colpendo le zone joniche di Calabria e Sicilia e in modo particolare la Calabria jonica centro-settentrionale, tra crotonese, catanzarese e cosentino, e la Sicilia sud/orientale. Le precipitazioni si stanno intensificando con l’avvicinarsi del ciclone alla Sicilia, e sta iniziando la fase “clou” del maltempo all’estremo Sud dove ci attendiamo un sabato sera e una notte di fenomeni meteo estremi.

    Fino al momento in Calabria sono caduti 78mm di pioggia a San Nicola dell’Alto, 62mm a Cirò Marina, 58mm a San Mauro Marchesato, 57mm a Roccabernarda, 50mm a Cropani e Petronà, 46mm a Papanice, 44mm a Crucoli, Cutro e Isola di Capo Rizzuto, 29mm a Crotone.

    In Sicilia invece spiccano i 56mm caduti a Donnalucata, 53mm a Scicli, 47mm a Ispica, 40mm a Modica, 36mm a Pachino, 35mm a Noto. Allagamenti segnalati a Pozzallo. Forti piogge e temporali stanno colpendo anche Malta.

    Il maltempo si intensificherà bruscamente nelle prossime ore. Per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale:

    Allerta Meteo, la traiettoria del ciclone al Sud Italia tra oggi e domani
    Allerta Meteo, violento ciclone al Sud nel weekend: l'evoluzione dei venti