Sri Lanka, i manifestanti si tuffano nella piscina presidenziale

Caos in Sri Kanka dove manifestanti in protesta hanno assediato la residenza del presidente Gotabaya Rajapaksa. Le forze di polizia sono intervenute con gas e lacrimogeni per fermare i dimostranti che da giorni chiedono le dimissioni del » Continua a leggere

Vedi anche